• Micromed vet

L'argento colloidale prezioso antibiotico naturale


Prima dell’avvento degli antibiotici l’argento era considerato come uno dei fondamentali trattamenti contro le infezioni ed il più potente antibiotico ad ampio spettro.. totalmente “naturale”.

Il suo ritorno alla conoscenza ed all’utilizzo risale agli anni ’70 del secolo scorso.

Molte forme di batteri, funghi e virus utilizzano un enzima specifico per il loro metabolismo.

L’argento agisce come catalizzatore disabilitando l’enzima: a causa di ciò i microrganismi rimangono “soffocati”.

Per le forme di vita primitive come i microrganismi, l’argento risulta tossico alla stregua dei più potenti disinfettanti chimici … con la sostanziale differenza che qui ci troviamo in presenza di un prezioso minerale traccia che viene spontaneamente fornito dalla natura; non vi è alcun organismo nocivo che possa vivere in presenza anche di minuscole tracce di semplice argento metallico.


Gli effetti curativi e preventivi di questo elemento erano noti fin dall’antichità; pare addirittura che circa

6000 anni fa gli Egizi lo utilizzassero nell’acqua per conservarla inalterata per lunghi periodi.

Esiste una voluminosa storiografia (che qui, per ragione di spazio, non possiamo ovviamente riportare)

che rimanda all’utilizzo di questi antibatterici estremamente efficaci, che la natura ci ha regalato.

Bibliografia

Grier N. B. V., 1983,

Disinfection, Sterilisation and Preservation 3, 375-389 (edited by Block S.S., Lea & Febinger), Philadelphia.

Russel A.D., Hugo W.B., 1994,

Antimicrobial Activity and Action of Silver, Progress in Medicinal Chemistry, 31, 351-370, Elsevier Science.

Wright J.B. et al,

Efficacy of Topical Silcer against Fungal Burn Wou

nd Pathogens, AJIC, 27, 344-350.

Slawson R.M., Lee H., Trevors J.T., 1990, Bacterial Interactions with Silver, Biology of Metals, 3, 151-154.

Russell A.D., Chopra I., 1996, Understanding Antibacterial Action and Resistance 2, 97-149, Ellis Horwood.

De-voy, K., 1985, Silver: A Literature Review, Microbiology and Clinical Applications, Data on file, J&J.

Dukes M.N.G., 1998, Meylers Side Effects of Drugs, , 11, Elsevier.

Wunderlich U., Orfanos C. E., 1991, Behandlung der Ulcera Cruris venosa mit trockener Wundauflage

Questa non è una testata medica: le informazioni fornite da questo sito hanno uno scopo puramente informativo e sono di natura generale, esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico o di altri operatori sanitari abilitati a norma di legge.

#cane #gatto #naturale #argentocolloidale #rimedinaturali

59 visualizzazioni
MICROMED LOGO jpeg.jpg

CONTATTI

Euro Service S.A.S.

Indirizzo: Via G. di Vittorio 11 - 15076 Ovada (AL) 

Tel: 0143.889638

Fax: 0143.890996​ 

Email: info@euroservice.pet

PEC: euroservice@legalmail.it

FOLLOW US

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • Micromed-vet-blog

Euro Service S.A.S Via G. di Vittorio 11 - 15076 Ovada (AL)      REA di AL 216658 - Reg. Impr. di AL     P.Iva 01983770064​​ ​  

MICROMED-VET.INFO UTILIZZA I COOKIES PER GARANTIRLE IL MIGLIOR SERVIZIO POSSIBILE. CONTINUANDO A NAVIGARE SUL SITO, ACCONSENTE ALL’UTILIZZO DEI COOKIES.